TomTom #GETGOING

TomTom #GETGOING
La destinazione non conta, l'importante è fare il primo passo.

PROSSIMA CORSA

PROSSIMA CORSA
19/11/2016 Podisti da Marte

28 luglio 2010

Trop Test: Solette Ironman Total Support

Dopo una visita dall’ortopedico ecco il consiglio di calzare delle solette plantari all’interno delle scarpe da corsa al posto di quelle “standard”. Mi ha consigliato il modello Ironman Total Support di Spenco che ho acquistato il giorno stesso.

Dopo 20 giorni di utilizzo devo ammettere che le differenze ci sono eccome. Ma partiamo con ordine: la confezione di vendita è di 2 solette (ma va?) da inserire nelle scarpe al posto di quelle che normalmente sono inserite nella calzatura. Le solette Ironman sono progettate con un elevato supporto dell’arco plantare ed un profonda coppa per il tallone, al fine di fornire un sistema di supporto totale. Lo speciale sistema brevettato di ammortizzamento 3-POD assorbe gli urti e aiuta ad evitare la sovra-pronazione causa principale di molte lesioni comuni, come le fasciti plantari. Per un supporto e una protezione supplementari, le solette sono termoformabili, garantendo una migliore personalizzazione della calzata.

La prima sensazione è stata di una maggiore e aumentata ammortizzazione, arrivando addirittura a sentirmi come “rimbalzare” ad ogni passo; sensazione che, tuttavia, è svanita quasi subito. Il comfort è generalmente aumentato, senza compromettere assolutamente in alcun modo la rullata. Ovviamente lo spazio interno alla scarpa è leggermente diminuito, dato che sono più spesse rispetto alle originali, ma è stato sufficiente allentare di pochissimo l’allacciatura.
Ho avuto modo di testarle sia durante l’allenamento sia in gara, percorrendo in totale quasi 100 Km.; i problemi al tendine d’achille si sono notevolmente affievoliti, segno che il supporto fornito è migliorato e più adatto alla mia tecnica di corsa.

Le solette le potete trovare nei più forniti negozi di calzature sportive, vi segnalo inoltre l’ottimo articolo su Runner’s World di un paio di mesi fa con vari modelli provati e recensiti, tra cui quello da me acquistato.

2 commenti:

Paolo "Cavallo Pazzo" ha detto...

Anch'io le acquistai diverso tempo fa per correggere una sospetta pronazione. Il risultato in corsa è stato pessimo. Nel senso che sentivo troppo modificato l'assetto con conseguente fastidio alle caviglie. Risultato: son tornato alle neutre lasciando anche le A4.

Il vero piacere l'ho trovato invece utilizzando tali solette nelle scarpe di tutti i giorni..cosa che faccio regolarmente anche adesso! Stabilità e ammortizzazione perfette.

Anonimo ha detto...

Ciao, avrei bisogno di sapere dove poter comprare le solette ironman di cui parlate. C'e' un negozio che le vende a milano? possibilmente vicino a una fermata della metropolitana? magari vivino al centro?
Ringrazio tutti quelli che vorranno darmi una mano nella ricerca, buona corsa a tutti!
L.