TomTom #GETGOING

TomTom #GETGOING
La destinazione non conta, l'importante è fare il primo passo.

PROSSIMA CORSA

PROSSIMA CORSA
19/11/2016 Podisti da Marte

12 gennaio 2009

S.P.Q.R.

Ovvero Sono Pazzi Questi Runner :-) che a Milano e zone limitrofe si trasforma in Sono Pirla Questi Runner...
Ieri era in programma il "lungo del criceto", cioè 25 Km. da fare all'Idroscalo (giro da 6 Km. circa). Avrei voluto partecipare ad una non competitiva a casorate Primo (PV), la "Stracasorate", ma sono senza auto e col ghiaccio che c'è in giro non mi sono fidato a fare la strada in scooter alle 7 del mattino.
...ma torniamo al titolo, perché "pazzi"!?! Perché per correre nelle condizioni in cui ho corso ieri ci vuole una sana dose di demenza senile o di incoscienza. Certo io ci ho messo del mio, pensando bene di andare a correre alle 7.30 del mattino, ma la temperatura era di -4° e fare 25 Km. con quella temperatura, per quanto coperto, è forse peggio che farli col caldo.
Inoltre il parco era per metà chiuso causa neve, quindi il giro era ridotto a quasi 4 Km. con due inversioni a U da fare per tornare sui propri passi... Insomma alla fine ho fatto solo 19,850 Km. stando al Garmin e poi ho mollato il colpo. Avevo le mani rosse come un peperone nonostante i guanti, tanto fredde che sotto la doccia calda a casa mi facevano male.
Eppure, intorno alle 10 quando stavo andando via, c'era la coda per entrare, tutti i parcheggi pieni e tanti apassionati che provavano a scaldarsi. Insomma solo una grande passione ci fa fare un allenamento sotto zero invece di invornirci davanti alla Playstation o di guardare qualcosa in tv.
Che bello!!!!
Buone corse a tutti e buon inizio settimana!

4 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Mi ricordo che una grossa scritta SPQR è sotto la galleria in centro a Milano.

Tom ha detto...

Il vero runner non teme il freddo ;)... Ehm... Salvo poi fermarsi per 3 settimane per una bronchite... Parlo di me stesso... uff

Karim ha detto...

E' vero, alzarsi alle 7 e correre a -4 gradi è da pazzi, ma che sensazione alla fine... impagabile.

Gianluca Rigon ha detto...

E' vero, siamo pazzi......ma che bello !